Taylor Swift sta di nuovo facendo interviste (molte interviste!) per promuovere il primo singolo “ME!” del suos ettimo album in uscita e, oggi, ha a quanto pare rivelato la risposta ad una delle domande più frequenti dei suoi più grandi fan: Quale accidenti è il titolo dell’album? La Swift non lo ha detto esplicitamente, ma ha detto ai fan di scoprirlo nelle uova di Pasqua che lei stessa ha già portato nell’intervista con The Independent.

Le è stato chiesto dall’outlet britannico quanti indizi c’erano sul titolo del suo settimo album nel video musicale di “ME!”. “Penso che lo vedi una volta e lo senti due,” ha detto Taylor.

E Questo ha reso tutto più facile per i fan, i quali hanno riconosciuto che la parola “Lover” appare una volta sullo schermo e due volte nel testo.

Qui è nel video:

E qui è nel testo. Il primo riferimento era nel pre-ritornello dove la Swift canta:

Baby doll, when it comes to a lover / I promise that you’ll never find another like / Me-e-e, ooh-ooh-ooh-ooh

E il secondo riferimento è più avanti nella canzone, quando Taylor e Urie ripetono l’aggancio del pre-ritornello nela strofa:

Baby doll, when it comes to a lover / I promise that you’ll never find another like / Me-e-e, ooh-ooh-ooh-ooh

Quindi il titolo dell’album è Lover. Qualcuno potrebbe amarlo; altri potrebbero detestarlo perchè l’utilizzo casuale della parola è polarizzato. (Diciamolo, quanto spesso sentite la parola all’infuori di mobili d’epoca e novelle romantiche?)

Ma la cantante ha già usato “lover” precedentemente nelle sue canzoni. Solo nell’album Reputation, è presente in due canzoni. Ha fatto la sua prima apparizione nella prima canzone di Reputation “…Ready for It?” quando Tay Tay canta “he can be my jailer, Burton to this Taylor /Every lover known in comparison is a failure.”; e in “Call It What You Want”, Taylor canta, I’m laughing with my lover, makin’ forts under covers / Trust him like a brother / Yeah, you know I did one thing right / Starry eyes sparkin’ up my darkest night.”

In entrambi questi versi, “lover” è riferita all’ex ragazzo di Taylor Joe Alwyn. Il tempo e la musica diranno se il suo settimo album sarà su di lui e sulla loro relazione o se lei esplora il significato più ampio della parola al di fuori del suo romantico partner (lover of life, self-lover, riferendosi a qualcuno che genuinamente dona amore ad amici e fan, ecc.).